Bookmarking Demon


Bookmarking Demon rappresenta il social Bookmarking più avanzato dell’intero pianeta. Non è un’esagerazione, pensate, infatti, che gestisce tutto nel modo più naturale; dalla registrazione di un account, effettuando un click sulla mail di conferma / attivazione dei collegamenti fino alla presentazione dei segnalibri. Bookmarking Demon utilizza, inoltre, il multi threading. Questo, consente, in modo completamente automatico, di iscriversi o anche presentare così come fanno moltissimi siti web. Il software in esame è, per di più, già pre-installato e consta di circa 100 top quality di siti di Bookmarking SEO. Ad esempio permette agli utenti di trovare e installare i propri siti Bookmarking nel sistema, in particolare, quelli che seguono le seguenti piattaforme: Scuttle, Pligg e PHPDugg. Ma così come è all’altezza di decodificare i codici captcha, attraverso il rigoroso supporto di decaptcher od anche di bypasscaptcha, Bookmarking Demon, è in grado di sviluppare il segno e il processo di presentazione. Tutto nella piena ed assoluta automaticità. Per di più, può anche essere effettuato in background mentre voi siete impegnati a fare altre cose.


Nonostante la sua complessità che scaturisce dalla miriade di funzionalità di cui è provvisto, tutto sommato, Bookmarking Demon, rappresenta un software davvero facile da usare. Sono previste, pensate, la modalità di principiante e quella di esperto; gli utenti passeranno dall’una all’altra laddove dimostreranno di aver acquisito dimestichezza con l’uso del software in questione. Sempre quest’ultimo, inoltre, può gestire diverse centinaia di profili degli utenti, in tal modo, nonostante taluni vangano eliminati di volta in volta, il progetto globale proseguirà senza alcuna sospensione. Infine, al momento della presentazione alle centinaia di siti Bookmarking è attivato Spintax che consente di avere un testo differente per ciascun link o descrizione. Una volta raccolti tutti i link da Bookmarking, gli stessi saranno pronti per effettuare il ping che aiuterà a ricevere gli stessi link.

Condividi