Centralinista erotica da casa ecco come guadagnare


Inventarsi un lavoro in periodi così difficili non è certo facile e soprattutto non sempre consente di trarre lauti guadagni. E’ invece in costante crescita un’occupazione che permette di guadagnare bene direttamente da casa: la centralinista erotica. Si tratta di un lavoro che richiede molta disinibizione e capacità di attrarre il cliente dall’altro capo del filo a continuare la telefonata per soddisfare i suoi desideri più nascosti.

Sono ormai moltissime le ragazze, ma anche le donne mature, che intraprendono quella che viene considerata una professione a tutti gli effetti, che non ha nulla di illegale e non è affatto prostituzione. Sembra impossibile, ma guadagnare lavorando per i numeri 899 erotici non è un miraggio ma una realtà, e lo dimostrano molte esperte del settore che hanno raggiunto un buon tenore di vita e hanno superato ostacoli altrimenti difficili da sorpassare.

I vantaggi delle centraliste erotiche


Svolgere questo mestiere ha tanti vantaggi, primo fra tutti quello di poterlo fare direttamente da casa senza affrontare estenuanti viaggi da una parte all’altra della città. Un altro vantaggio è quello di poter rispondere al telefono gestendo gli orari a seconda delle esigenze: le ragazze possono scegliere gli orari in cui sono più libere e possono dedicare parte del loro tempo alle telefonate hot. Non ci sono condizioni da rispettare neanche per la forma fisica ma bisogna invece essere molto suadenti e persuasive e affascinare il cliente per soddisfare le sue voglie più recondite. Avere una bella voce, sensuale e morbida, e un tono accattivante è la condizione ideale per fare la centralinista erotica: il successo di questo mestiere è determinato proprio da questo e da ciò che si offre al cliente che sta dall’altra parte anche se non vede ma immagina!

Malizia ed erotismo per attrarre

Stimolare la fantasia erotica è il compito di queste ragazze che mettono passione e impegno nell’assecondare le voglie particolari dei clienti e spesso devono trasformarsi in donne ingenue o maliziose, da comandare o da umiliare, passando da uno stato all’altro con disinvoltura e senza intaccare la propria personalità. Il fatto di non conoscersi e di non sapere nulla della persona con cui si sta intrattenendo la conversazione erotica distende entrambi e assicura una totale privacy. Quindi, chi pensa di essere adatta a ricoprire il ruolo di centralinista erotica può rispondere ad uno dei tanti annunci che ormai proliferano sul web alla ricerca di nuove telefoniste hot. Per lavorare non occorre molto, basta un computer la connessione ad internet e delle cuffie con microfono e in genere l’azienda che gestisce il servizio fornitrice alle proprie operatrici un software collegato ad un centralino virtuale per l’affidamento delle chiamate.

Naturalmente, lo scopo delle centraliniste è quello di intrattenere il più possibile il cliente al telefono in modo da trarne guadagni maggiori. Ma questo in genere non è difficile, basta spingere un po’ con i termini erotici e aggiungere qualche lamento sexy per fare colpo sulle persone che stanno dall’altro lato. I guadagni sono interessanti e basta aumentare la durata delle telefonate o dedicare più ore al giorno a questo lavoro per rendersi indipendenti.

Condividi