Come liberare spazio sul proprio dispositivo Android


Il grande successo economico e non solo delle vendite dei prodotti mobili, soprattutto tablet e smartphone, è tuttora ancora notevole. Rispetto ai classici dispositivi Fissi, c’ è però da fare un accorgimento visto che i dispositivi Android presentano prevalentemente due noti problemi: il primo è la minima durata della propria batteria, mentre il secondo è sicuramente la pochissima memoria interna che si possiede, lato che non poco ha deluso i fan.

Per quanto riguarda il secondo problema, in questo articolo oggi vi andremo a mostrare come liberare spazio sulla propria memoria, e sarà dedicato interamente a tutti coloro che possiedono uno smartphone o un tablet con sistema operativo Android. Detto tutto ciò ecco a voi le 3 ottime soluzioni veloci ed ottime per poter ottimizzare al massimo la propria memoria del dispositivo Android:

  1. Disinstallazione delle varie applicazioni: come molti sicuramente sapranno già, per chi desidera prevalentemente risparmiare spazio sulla propria memoria può decidere in primis di poter eliminare qualche applicazione che si usa con poca frequenza. Se poi in un futuro vorrete riscaricarla di nuovo, potrete tranquillamente effettuare il download dal market ufficiale di Google Play, come se niente fosse successo. Nel caso voliate sapere quale applicazioni occupano maggiormente memoria, prima di scaricare qualsiasi app, vi consigliamo caldamente di ordinarle in base alle loro dimensioni.

  2. Caricamento delle immagini o fotografie: un numero troppo alto di foto o immagini non ancora scaricate, può sicuramente riempire molto spazio sul vostro tablet o smartphone Android. Ora molti di voi si staranno chiedendo come poter risolvere tale situazione? Bè la cosa è molto semplice, dovrete solamente fare l’ upload della foto, facendo partire l’ applicazione della galleria toccando con un click la cartella Fotocamera. Il tasto del menù presente che troverete vi farà andare avanti con il caricamento di una oppure più immagini in contemporanea. Fatto ciò, dovrete andare a fare un click su Condividi e sull’ applicazione Picasa. L’ app classica Galleria da questo momento in poi vi farà vedere tutte le foto che vorrete, e vi verranno salvate in automatico sul server ufficiale di Google. Da qui potrete fare il download in qualsiasi momento, magari anche facendo un backup di tutto.
  3. Pulizia delle cache e file indesiderati: Rimuovere applicazioni oppure file indesiderati è sicuramente un ottimo metodo per liberare ulteriore spazio sul vostro dispositivo. Noi vi consigliamo un ottimo programma chiamato con il nome di Cache Cleaner che nel Play Store risulta essere una delle migliori applicazioni per fare la pulizia di cache in circolazione. Infine vi ricordiamo che liberare memoria su qualsiasi dispositivo Androd equivale ad avere prestazioni migliori!!
Condividi