In arrivo il primo Social Music


La battaglia dei social network parte dalle diverse radici da cui prendono vita i vari Facebook, Google+, Twitter ecc ecc. La piattaforma creata da Mark Zuckerberg nasce dall’esigenza di far incontrare persone, condividendo i loro interessi, mentre Google +, si erge a motore di ricerca di informazioni, foto ecc ecc. Twitter non è da meno, diventando un potente social istituzionale, utilizzato da tutti coloro che cercano ed inviano informazioni in tempo reale.

social music

Non dimentichiamoci poi di Youtube (di proprietà sempre di Google), un culto per chi ama i video. Al di la di tante altre piattaforme, utilizzate più o meno, come ad esempio Flickr (un social per chi ama condividere scatti ed  immagini) o Linkedin, social per chi è alla ricerca o vuole offrire lavoro, ci sono dei settori che ancora rappresentano un mondo da esplorare, particolarmente ambiti, come quello della musica. Non esiste infatti ad oggi una piattaforma da definire “sociale” che metta in contatto tutti coloro che amano musica, la vogliono condividere ed inserire magari i propri lavori per pubblicità o anche semplice soddisfazione personale.



Tra le voci che circolano in rete, pare che possa essere la casa della mela morsicata, la Apple, ad avere le carte in regola per creare il primo grande social network sulla musica: la casa di Cupertino infatti partirebbe dalla base creata con il motore di ricerca iTunes, tra i più grandi sul web per numero di brani presenti. iTunes potrebbe essere la chiave per costruirci attorno un social network dedicato non solo a chi utilizza dispositivi con sistemi operativi iOs. Ovviamente questa notizia preoccupa e non poco i big dei social in quanto Apple potrebbe, nel caso in cui lanciasse l’idea, ritagliarsi un posto importante tra le piattaforme sociali, togliendo anche utenti agli altri. per ora però si tratta solo di voci, ma chissa…

Condividi