Piccola guida per la scelta del notebook


Prima di acquistare un notebook, è sempre molto importante, specialmente se non siamo esperti del settore, prendere qualche consiglio sulla tipologia di prodotto da puntare onde evitare di spendere molto denaro e trovarsi un prodotto che non soddisfa appieno le nostre necessità o ancor di più sovradimensionato rispetto a quali necessità siano le nostre. Con questo articolo vogliamo darvi giusto qualche dritta per rendervi l’acquisto più facile.

Piccola guida per la scelta del notebook

Prima di tutto c’è da capire quale sarà l’uso del notebook, se per un semplice tempo libero, per snellirci il lavoro o per un uso particolarmente professionale. Chi compra un portatile per liberarsi dai fili o come secondo Pc per navigare in internet, leggere la posta, conservare le proprie foto e vedere qualche film senza pretese, può tranquillamente ambire a notebook di fascia entry level, ossia con fasce di prezzo che vanno dalle 300 alle 500 euro. Processori single core, memoria ram 2Gb, un Hard Disk capiente quanto basta (320Gb – 500Gb) scheda video integrata. Tutto il resto è già nel vostro nuovo notebook. Chi invece deve acquistare un notebook per utilizzarlo in ufficio o portarsi il lavoro sempre dietro, come ad esempio un consulente commerciale, un agente di commercio o un imprenditore, che necessitino di accedere a reti aziendali, utilizzare software dedicati alla propria attività che magari necessitino di una parentesi grafica, deve puntare ad una fascia media, con prezzi che vanno dalle 550 euro fino ad 850 euro.



Processore almeno dual core, 4 Gb di memoria Ram Hard disk almeno 500gb, tutte le connessioni possibili (Ethernet, WiFi e Bluetooth) ed una scheda video dedicata, di media fattura. Non dimenticate di pensare ad un prodotto leggero e poco ingombrante (ad esempio un 13 pollici di diagonale per lo schermo). Infine se siete professionisti della musica, fotografi, studi grafici o video operatori, il notebook che fa per voi dovrà avere un processore di ultimissima generazione Quad Core, 8 gb di memoria Ram, hard disk oltre 750Gb, una scheda video dedicata di ottima qualità, masterizzatore Blu-ray, connettività eccellente e magari un display ad altissima risoluzione. Il vostro Pc non costerà meno di 1000 – 1200 euro e potrebbe tranquillamente essere un Macbook se avete voglia di avvicinarvi al marchio.


Condividi