Wall Switch, modificare lo sfondo del proprio desktop


Oggi nel seguente post vi andremo a mostrare un programma che vi permetterà in maniera molto semplice di poter modificare a proprio piacimento lo sfondo del desktop. Il software di cui vi stiamo parlando è chiamato con il nome di Wall Switch e ora molto brevemente vi andremo a dire a cosa serve.

Per prima cosa il programma lo potrete usare su qualsiasi sistema operativo o che sia a 32 bit oppure 64 non fà molto differenza, una volta  in uso, potrete modificare molto semplicemente e soprattutto in automatico gli sfondi che avrete intenzione di impostare sul vostro desktop, sia usando i classici tasti rapidi sia settando alla perfezione e dettagliatamente gli intervalli di tempo. Wall Swicht, inoltre, per chi ancora non ne fosse a conoscenza ha un pieno supporto multi display il che sta sta a significare che vi sarà possibile in qualunque momento settare due sfondi diversi fra loro per ciascun monitor che userete, applicando sia profili diversi che configurazioni diverse.


Gli sfondi che vorrete utilizzare potranno essere presi direttamente da una cartella da voi scelta, o ancora meglio dai feed-rss e potranno essere visualizzati in maniera unica o casuale, ma in questo caso anche in stile collage molto bello da vedere. Infine vi ricordo che prima di procedere nell’ usare questo programma, mi sembra giusto avvisarvi per far in modo che l’ applicazione funzioni in modo perfetto e non instabile vi sarà necessario avere a disposizione sul proprio PC l’ applicazione Microsoft .NET Framework 4.0. Inoltre grazie a questo programma sarà perfettamente compatibile con le nuove versioni di windows, ma anche tutti gli altri sistema operativi presenti tra cui: Mac e Ubuntu, sicuramente un’ eccellente software per chi ama modificare a più non posso il proprio Pc e renderlo sempre più performante e ben visibile. Ecco a voi dunque il downloadWall Switch

Condividi