Boomerang Mail, programmare l’ invio di email su Gmail


Come molti di voi già ben sapranno Gmail è un servizio davvero molto ben fatto di posta elettronica presente su internet, gestito completamente dalla società Google. Ora come ora, è tra i più apprezzati di tutta la popolazione, perchè dispone di scorciatoie davvero molto interessanti, che danno all’ utente la grande opportunità di poter inviare messaggi salvati già online e molto altro ancora.

Insomma, in poche parole, Gmail raffigura la perfezione della posta, ma ora sicuramente molti di voi si staranno chiedendo come può essere fattibile programmare a qualunque ora un’ email su Gmail? Bè la risposta è semplice, oggi nel seguente articolo vi andremo a mostrare un plugin davvero eccellente che vi consentirà di effettuare tutto ciò, vi stiamo parlando di Boomerang Mail, praticamente compatibile con quasi tutti i motori di ricerca come Chrome, Safari ma anche Firefox.



Allora come è possibile poter schedulare nei minimi dettagli la Gmail con  Boomerang Mail? il primo passaggio che dovrete effettuare sarà quello di installare ovviamente il plugin sul computer che starete utilizzando. Fatto questo passaggio, dovrete connettervi di conseguenza alla vostra gmail, e da qui potrete sicuramente fin da subito notare la presenza di una nuova funzionalità chiamata con il nome di Boomerang-Outbox che vi mostrerà tutti i messaggi di posta elettronica in programma. Per poter usufruire dell’ invio di un messaggio da voi stessi programmato, vi basterà fare un semplice click sul bottone Send Later, durante la scrittura della stessa email. Arrivati a questo passaggio, selezionate dal menù a discesa o anche a mano, la data di programmazione delle gmail è il gioco sarà fatto. In conclusione, come avrete sicuramente avuto modo di capire, i passaggi da effettuare sono veramente facili e molto intuitivi, perciò da oggi se avrete fretta di inviare un’ email anche ad un ora non appropriata non sarà più indispensabile stare attaccati li fissi al proprio computer. DownloadBoomerang Mail.

Condividi