Come rilevare la posizione di un telefono


Rivelare la posizione di un telefono in caso di furto o perdita, richiede senza ombra di dubbio un procedimento molto facile e intuitivo per il quale sono stati realizzati programmi appositi. Oggi nel seguente post vedremo un pò più specificamente quali sono i programmi più rapidi per recuperare il proprio telefono nel caso non riusciate più a trovarlo.


Se dalla vostra avete un’ iPhone, il metodo più rapido per ritrovarlo è davvero molto semplice: vi basterà infatti sfruttare un’ opzione chiamata con il nome di il mio iPhone, il cui comando viene automaticamente inviato tramite una qualunque connessione internet da un Computer. Per poter usufruire di tuto ciò, però, è molto importante premunirsi prima che la perdita si verifichi, questo come? bè semplicemente andando nelle impostazioni del vostro telefono, e selezionando la  Localizzazione e infine selezioando la scritta Trova il mio I-Phone.



Da questo momento in poi, non dovrete fare altro che collegarvi al sito iCloud:  https://www.icloud.com, e da qui effettuare l’ accesso tramite i vostri dati da dovi stessi create di Apple. Per trovare la giusta posizione del telefono in caso di necessità, basterà dunque fare un click su trova mio-iPhone e guardare la mappa di Google. Se invece siete amanti del sistema operativo Android, il software su cui dovrete puntare molto sarà Lockout Mobile: per scaricarlo dovrete andare a fare visita a questo link: https://www.lookout.com e configurare nei minimi dettagli di conseguenza il programma. In qualunque momento che avrete necessità di trovare in qualunque posto il vostro telefono, collegatevi facilmente al sito Lockout Mobile Security ,come da logica eseguite l’ accesso con i dati da voi creati sull’ account e cliccate su Find my Phone. In conclusione, cliccate su Locate, che vi permetterà di capire dove è stato perso il vostro telefono.

Condividi