Come scegliere il nome di un sito


È molto importante non sottovalutare il significato del nome di un sito se si vuole renderlo di successo. La maggior parte delle persone rimane colpita dalla particolarità del nome utilizzato per identificare un determinato sito web. E se le persone sono in grado di ricordare un dominio facilmente, saranno più propensi a visitare e ri-visitare quel particolare sito web. Quindi, che cosa c’è in un nome? Come si sceglie un nome di dominio del sito web che ha la capacità di attrarre e mantenere i visitatori? La scelta di un buon nome, adatto al proprio sito richiede un’attenta meditazione e molto tempo da mettere da parte per condurre una ricerca che vi dia la possibilità di scegliere il nome ideale. Ma, il principale obiettivo da conseguire con il nome di un sito web è quello di fornire una rappresentazione adeguata del vostro  sito web.


Prima di pervenire a un nome, quindi, è necessario, innanzitutto, definire lo scopo del sito: se si desidera utilizzarlo per vendere prodotti o servizi, se lo si vuole sviluppare come un diario personale, se si vuole utilizzare il sito per condividere le immagini o se, infine, si intende utilizzare il sito per sviluppare una rivista elettronica. Avere un’idea ben precisa su come si intende utilizzare il sito aiuterà a restringere l’elenco dei nomi importanti. Orientatevi, quindi, sui nomi che sono orecchiabili e anche semplici da scrivere. Tutto ciò contribuirà a far ricordare facilmente il nome e ritornare al vostro sito più e più volte. Onde evitare errori di ortografia, poi, comuni nel dominio del sito web, cercate di mantenere il nome breve. Infine, la rilevanza del nome che andrete a scegliere per il vostro sito consentirà ai navigatori di Internet di avere già una vaga idea di cosa aspettarsi quando visiteranno il vostro sito web.

Condividi