Guadagnare con un blog


Al giorno d’oggi, sempre più persone si avvicina al mondo del web, chiedendosi se è possibile ottenere un guadagno. La risposta come potete immaginare è si, infatti il web, offre moltissime opportunità di guadagno, quella che prenderemo in questo articolo in considerazione, è il modo di guadagnare con un blog o un sito internet. Innanzitutto bisogna dire, che chiunque oggi è in grado di creare un sito internet e di pubblicarlo su internet, infatti esistono molti siti come MyBlog di Virgilio, oppure come Altervista, i quali, tramite un pannello di gestione molto semplice, ti permetto di creare il proprio sito internet, pubblicare degli articoli, e quindi essere visibili su internet. Esistono vari modi per guadagnare con un blog, potremmo parlare per esempio dei PPC, acronimo di Pay Per Click, ovvero pagati per cliccare; spieghiamo la questione meglio, con questo tipo di pubblicità, otterrete dei guadagni, quando i visitatori del vostro sito, effettueranno un semplice click su un banner.


Sicuramente, il più famoso Pay Per Click è senza dubbio Google Adsense, una piattaforma di guadagno creata dal colosso Google, che è sbarcata in Italia, un paio di anni fa. Altri due modi per guadagnare con un blog, sono il PPL e il PPS, i cui rispettivi acronimi sono Pay Per Lead e Pay Per Sale, in questo caso, il visitatore del tuo sito, deve effettuare più di un semplice click per generarti un guadagno, infatti nel caso del PPL, deve effettuare una registrazione, invece per il PPS deve effettuare un acquisto. I due più famosi programmi di affiliazione che permettono di guadagnare con il PPL e il PPS sono Sprintrade e Zanox. Descrivere meglio le caratteristiche di questi tre programmi di affiliazione appena visti con articoli dedicati.

Condividi