Offerte Tim iPhone


Le offerte Tim iPhone che troviamo sul sito nel gestore telefonico, sono disponibili per diverse tipologie di contratto: ricaricabile, in abbonamento, ricaricabile con carte di credito. Ma vediamo quali sono i piani tariffari e i relativi costi, tenendo sempre presente che, per un’informazione più aggiornata, è sempre bene verificare il piano sul sito del gestore telefonico che presenta, a volte, offerte a scadenza e comunque presenta il dettaglio dei costi per ogni piano tariffario.

Offerte Tim iPhone

  1. Le offerte Tim per iPhone 5, ricalcano le offerte attive per la precedemte versione del device mobile: i piani in abbonamento o per ricaricabili con carta di credito Tutto Smartphone e Tutto Smartphone Messaging, le offerte modellate espressamente per iPhone e devices mobili avanzati, ed i piani in abbonamento Tutto Compreso 250, 500, 1000 e 1500, piani voce cui verrà abbinata l’opzione per la navigazione in Internet.
  1. Piano Ricaricabile. L’offerta Tim iPhone per piano ricaricabile offre l’acquisto del nuovo iPhone 4S assieme alla attivazione della microsim. Il prezzo dell’offerta varia al variare dell’iPhone. Anche se nello store online di Tim troviamo tutti i modelli, a partire da 8 GB fino al modello che monta 32 gb di memoria, i piani ricaricabili in offerta partono al momento dal modello equipaggiato con 16 gigabytes di memoria, ad un costo di 649 euro, che comprende la microsim con 5 euro di traffico prepagato e due mesi di navigazione gratuita. L’attivazione, variando solo il modello, costa invece 779 euro per il taglio di memoria a 32 GB e 899 euro se desideriamo l’iPhone 4S con 64GB di ram.

  1. Tutto Smartphone e Tutto Smartphone Messaging. Questi due piani in abbonamento, dedicati principalmente al traffico non voce, prevedono la possibilità di accesso internet senza limiti di tempo e chiamate ed SMS verso tutti a 9cent. Il piano Messaging, inoltre, prevede l’invio gratuito di 1000 SMS&MMS. Considerando la scelta dell’iPhone 16 GB, l’abbonamento, della durata di un anno, costa mensilmente, 30 euro o 35 euro nella variante Messaging. Entrambe le varianti, non prevedono alcun costo iniziale per il device ma solo un contributo mensile di 20 euro. Per l’iPhone con 32 giga di memoria, il costo mensile del telefono passa da 20 a 25 euro, mentre per il device equipaggiato con 64GB, pur restando fermo a 25 euro il costo mensile, viene richiesto un contributo iniziale di 99 euro.
  1. Tutto Compreso 250/500/1000/1500. Le offerte Tim iPhone per ricaricabili con carta di credito sono dedicate principalmente al traffico voce. A seconda del piano, 250, 500, 1000 0 1500, la Tutto Compreso offre dai 250 ai 1500 minuti di traffico voce mensile verso tutti al costo della tariffa mensile di abbonamento. Tenendo presente che all’abbonamento va aggiunto, mensilmente, il costo del telefono, vediamo le cifre dell’offerta Tutto compreso. Si parte dai 19 euro per 250 minuti, 29 euro per 500 minuti, 49 euro per 1000 minuti e 69 euro mensili per 1500 minuti di chiamate verso tutti. A scelta, può essere attivata, con un sovrappiù di 10 euro, l’opzione Internet senza limiti di tempo, con un limite di trasferimento dati di 1 GB. Il contributo mensile per il telefono varia a seconda dei minuti richiesti e a seconda della ram con cui viene equipaggiato il device. Per l’iPhone 16GB, il contributo é di 20 euro per la variante 250 minuti e di 12 euro per tutte le altre. Per l’iPhone 32 GB, il costo mensile del telefono é di 25 euro per la variante 250 minuti e 15 euro per le altre. Per l’iPhone 16GB e per l’iPhone 32GB non viene richiesto alcun contributo iniziale. Per l’iPhone 64GB, invece, pure restando invariato il costo mensile del telefono rispetto all’iPhone 32 GB, ovvero 25 euro per Tutto compreso 250 e 14 euro per le altre, viene richiesto un contributo iniziale per il telefono di 99 euro.

Vuoi comprare un iPhone ma con un’altra compagnia telefonica, scopri tutte    le altre offerte del momento:

Condividi