Recuperare ed eliminare files con FileWing di Abelsoft


Talvolta nell’ utilizzo quotidiano del nostro amico PC siamo alle prese con piccole e fastidiose problematiche che si pensa di non poter risolvere a meno di non intervenire con strumenti altamente professionale se non addirittura ricorrere ad un’ assistenza tecnica,ma nella maggior parte dei casi si riscontra che piccoli programmini con funzioni esigue rappresentano spesso la soluzione ai nostri problemi e il caso degli utility software,ed in questo articolo vado a presentarne uno molto interessante.

FileWing di Abelsoft

Quando si elimina un file in Windows in realtà quest’ ultimo non viene immediatamente cancellato, semplicemente Windows considera le posizioni in cui questo file è allocato libere per la sovrascrittura di un’ altro file. Ma fino a che questa non avviene,il file ‘eliminato’ è ancora recuperabile. Per recuperare questi file usiamo una utilissima applicazione, il software FileWing di Abelsoft. Una volta scaricato ed installato il software,nella schermata iniziale bisogna cliccare sulla funzione ‘Scan Disks’ per trovare i files cancellati da recuperare ed indicare le posizioni da controllare.C’è la possibilità di indicare, se conosciuta, la tipologia di file che si sta cercando (indicati fra Documents, Pictures, Music/Videos) oppure cercare il file senza filtri ciccando su ‘Search for everything’. La ricerca prevede due opzioni,una veloce ed una avanzata. La prima ricerca (Smart Scan) consente di ritrovare solo i files in buone condizioni ed è quella consigliata. In alternativa si può utilizzare la ‘Deep Scan’ quando con la Smart Scan non viene rilevato nulla.Come detto,i files recuperati con deep scan potrebbero essere danneggiati.Al termine della ricerca viene presentata la lista dei files trovati. Bisogna selezionare i files desiderati tenendo premuto il tasto CTRL e poi ciccare su Restore ‘n’ files (dove n sta per il numero di files selezionati).A questo punto bisogna indicare la cartella in cui salvare i files o crearne una nuova. Fatto cio’ l’ applicazione viene chiusa ed i files recuperati saranno reperibili nella cartella precedentemente indicata/creata. Ma FileWing può essere proficuamente utilizzato anche per l’ operazione inversa, e cioè cancellare definitivamente un file da Windows.


Potrebbe infatti risultare spiacevole la possibilità che chiunque possa recuperare un file che noi credavamo di aver eliminato. Quando allora siamo sicuri di voler eliminare un file, dalla schermata principale dell’ applicazione basta ciccare ‘Erase Data forever’ (cancella dati per sempre) e da qui  su ‘Add files to delete’ (aggiungi files da cancellare) per selezionare i files o le cartelle da cancellare e quindi confermate ciccando su ‘Ok’.Compiuta questa operazione i files selezionati saranno cancellati definitivamente. In conclusione FileWing è un’ utilità software molto potente dalle funzionalità semplici ma al contempo utili se non indispensabili.Sul sito della Abelsoft è disponibile sia in versione Freeware che in versione Pro a 19,90€. La differenza fra le due versioni sta nel fatto che nella versione Freeware non è disponibile la funzione ‘Erase data forever’,manca la ricerca in Deep Scan e la possibilità di applicare i filtri alla ricerca.

Condividi