Utilizzare WordPress come CMS per la realizzazione del proprio sito web


L’evoluzione dei siti web negli ultimi 20 anni è stata notevole, così com’è stata notevole ovviamente l’evoluzione di Internet in generale . L’evoluzione dei siti web infatti ha seguito in parallelo l’evoluzione della rete in generale, creando dei veri e propri spartiacque tecnologici in diversi periodi.

wordpress

Basti pensare ai primi siti realizzati in HTML puro, molto limitati ovviamente nelle loro funzionalità, ma molto pratici e adatti allo scopo. Col passare degli anni e l’aumentare delle potenzialità e delle possibilità offerte dal web, i siti internet sono diventati dinamici, permettendo all’utenza di svolgere tutta una serie di funzioni impensabili fino a pochi anni prima.

Anche da un punto di vista di design, l’evoluzione è stata molto marcata, si è passati da una grafica molto grezza e basilare degli albori, fino ad arrivare a Flash con relative animazioni, per poi arrivare alle possibilità grafiche disponibili oggi.

Quello che sicuramente cambiato per quanto riguarda la realizzazione di siti web, non è soltanto la qualità o la possibilità di scambiare più dati a una velocità maggiore, ma lo sforzo e i costi con i quali possono essere realizzati. Una pietra miliare in tal senso è rappresentata dai CMS, ossia dei sistemi di gestione dei contenuti, open source, messi a disposizione da diverse comunità, le più popolari delle quali sono WordPress, Joomla e Drupal.


Il primo CMS menzionato si è distinto sicuramente per l’approccio e per la user friendly; per questo motivo WordPress se si è diffuso molto rapidamente e la sua comunità risulta molto prolifica per quanto riguarda la messa a disposizione di plugin per funzionalità specifiche, oppure la messa a disposizione di template grafici di ultima generazione. WordPress infatti si è saputo distinguere sin dagli inizi per l’ottimo impatto grafico.

Sia che si tratta di curare la realizzazione siti web a Roma, a Milano o a Napoli, il risultato finale non cambia: WordPress ha un rapporto costi benefici senza paragoni. Una volta installato il modello grafico, diviene molto semplice l’inserimento dei contenuti e la modifica degli stessi. Quando parliamo di contenuti ci riferiamo anche a foto, video eccetera, con la possibilità di modificare le pagine degli articoli anche direttamente dall codice sorgente. Quindi un approccio rivolto sia a professionisti e programmatori, ma anche a chi è meno esperto dal punto di vista informatico.

Il punto forte di WordPress infatti è rappresentato dalla possibilità offerta ai clienti di essere praticamente autonomi nell’inserimento e modifica dei contenuti del sito; per questo motivo, una volta installato sito base, il cliente, con le dovute precauzioni, può davvero sbizzarrirsi avendo una cultura informatica di base. Questi sono i fattori principali che hanno determinato il successo di WordPress, ma ovviamente ce ne sono anche molti altri. Il CMS e ovviamente gratuito liberamente scaricabili dal sito ufficiale www.wordpress.com

Condividi