Who Stole My Pictures, chi ruba le nostre foto


Quante volte vi sarà mai capitato di pensare a chi ruba cosi per caso le vostre foto dal web? bè la soluzione c’è, e oggi nel seguente post vi andremo a mostrare un programma che vi permetterà di fare tutto ciò, il suo nome è  Who Stole My Pictures, un pratico e facile plugin da installare per il motore di ricerca Mozilla Firefox, che in pochissimi istanti vi segnalerà tutte le foto doppiate sulla rete.

Who Stole My Pictures

Quindi riepilogando, per tutti coloro che da oggi in poi vorranno stare sicuri sulla rete, potranno senza ombra di dubbio affidarsi a  Who Stole My Pictures che, che come già ribadito all’ inizio dell’ articolo vi permetterà in modo istantaneo di scoprire tutti i doppioni delle vostre immagini su tutti i motori di ricerca. In modo molto breve, una volta che avrete aperto la foto nel plugin di firefox, potrete controllare se qualcuno ha fatto il furbo, questo come? vi basterà semplicemente cliccare sull’ immagine con il pulsante destro del vostro mouse, e da qui selezionare qualsiasi motore di ricerca su cui vorrete effettuare la ricerca.



All’ utente che in quel momento effettua la ricerca, una volta conclusa, gli verrà mostrata una nuova scheda in cui ci saranno scritti tutti gli esiti finali, relativi ovviamente al motore di ricerca che voi stesso avrete scelto. In conclusione, da oggi in poi non avrete più il pensiero che qualcuno possa rubarvi qualche foto, tutto questo grazie all’ ottimo plugin  Who Stole My Pictures, un’ estensione molto utile e ben ingegnata degli sviluppatori, in grado di mostrarvi veramente tutto in base al motore di ricerca da voi selezionato. Inoltre, se deciderete di utilizzare la funzione chiamata Open all in Tabs potrete utilizzare in contemporanea tutti e 5 i motori di ricerca. Ecco a voi il download del plugin: Who Stole My Pictures.

Condividi